Nella frenesia del mondo odierno vivere di fretta è una costante, trovare il tempo di pulire casa non è sempre facile.

Penso agli impegni come lavoro, palestra, vita sociale che lasciano davvero poco tempo per se stessi, e in un attimo si finisce a dover rimandare le pulizie il sabato mattina o la domenica…

Dì la verità, sei stanco di dover dedicare parte del poco tempo libero a pulire casa?

Beh se è così, questo articolo è per te. Il mondo odierno offre anche grandi vantaggi, infatti la tecnologia oggi consente con il robot aspirapolvere di agevolare le noiosissime operazioni quotidiane come le pulizie domestiche.

Per questo oggi voglio parlarti dei migliori aspirapolvere robot sul mercato e aiutarti a scegliere quello giusto per la tua casa (e per le tue tasche).

Iniziamo, buona lettura!

Robot aspirapolvere come funziona

Prima di vedere quali sono i migliori robot sul mercato vediamo brevemente cos’è un robot aspirapolvere e come lavora all’interno di una casa.

I robot aspirapolvere sono dei piccoli dispositivi di varie forme e dimensioni che, partendo dalla loro postazione di ricarica, si muovono autonomamente per la casa (grazie a diverse tipologie di sensori) aspirando la polvere e pulendo i pavimenti.

Le caratteristiche che differenziano i robot sono veramente tante: dai sensori di movimento, alla modalità di aspirazione e di raccolta della polvere, dalla tipologia e numero di spazzole fino alla possibilità di mappare l’ambiente.

E come potrai immaginare queste caratteristiche dipendono dal modello che scegli e soprattutto da quanto sei disposto a spendere.

Prima di procedere con i prodotti selezionati mi preme sottolineare con una premessa un aspetto di non poca importanza: nonostante i robot aspirapolvere siano prodotti molto utili e in grado di aiutare veramente tanto nelle pulizie domestiche, comportano comunque una serie di limitazioni dettate dalla loro intrinseca natura. Mi spiego meglio.

Mi riferisco alle principali mancanze dei robot aspirapolvere:

  • sono piccoli (quindi hanno poca capienza e i loro contenitori vanno svuotati con frequenza);
  • sono poco adatti a una filtrazione a lungo termine (la pulizia del filtro richiede frequente ciclicità);
  • vanno costantemente manutenuti (nel liberarli da capelli);
  • non sono in grado di rispettare a pieno il comfort e l’igiene degli ambienti (a lungo andare minano la qualità dell’’aria indoor poiché il filtro HEPA non è sufficiente a evitare il ricircolo delle micropolveri).

Per una scelta più consapevole e oculata puoi approfondire la questione leggendo l’apposito articolo scritto al riguardo.

Per approfondire: Robot aspirapolvere: pro e contro

Robot aspirapolvere: come scegliere quello giusto

Più che parlare delle specifiche tecniche (le quali lo ricordo sono differenti da modello a modello) vorrei portare la tua attenzione su un argomento a mio parere decisamente più importante, ovvero:

Come posso scegliere l’aspirapolvere robot che più si adatta alle mie esigenze e a quelle della mia casa?

Prima di passare alla recensione dei robot vorrei darti qualche elemento di valutazione che potrebbe esserti utile nella tua decisione finale, così da non dover basare la tua scelta esclusivamente sulla solita scheda tecnica di prodotto.

Dovendo scegliere un robot aspirapolvere per la tua casa infatti dovresti fare attenzione a:

  • Design del dispositivo: esistono robot di diverse forme e non si tratta di un fattore puramente estetico. I robot dal design tondo sono molto agili nei movimenti e indicati per la pulizia di grandi open space con pochi angoli, quelli con forma squadrata al contrario sono ottimi per raggiungere ogni angolo ma potrebbero rischiare più facilmente di incastrarsi. Fai attenzione dunque alla struttura delle tue stanze per scegliere quello che fa al caso tuo.
  • Batteria: i robot funzionano a batteria e diversi modelli godono di una diversa autonomia. I modelli a bassa autonomia (60/90 minuti), non potranno pulire una superficie più grande di 45 mq. Se abiti in un ambiente di grandi dimensioni dovresti sicuramente optare per modelli ad elevata autonomia (2/4 ore).
  • Serbatoio: il serbatoio è dove viene raccolta la sporcizia. Oltre alla batteria, anche il serbatoio determina l’autonomia del robot; quando è pieno, il dispositivo si fermerà. La capacità varia in genere dai 250 fino ai 500 ml, valuta quella adeguata per la dimensione della tua casa. Come vedremo poi, esistono anche dei modelli in grado di svuotarsi da soli.
  • Pavimenti e dislivelli: è importante scegliere il robot giusto a seconda dei tipi di pavimenti che si ha in casa. Alcuni tipi di robot infatti sono in grado di riconoscere il tipo di pavimento su cui si trovano in modo da regolare di conseguenza il tipo di pulizia. Se i pavimenti della tua casa sono di diverso tipo di materiale, potrebbe essere utile scegliere un robot che predisponga questo tipo di funzione. Così come sarebbe utile un robot con funzione anti-ribaltamento nel caso di una casa su più livelli.

Ora che hai delle nozioni in più per scegliere con criterio il dispositivo migliore per pulire in modo automatico la tua casa, ecco la lista di robot che ho selezionato per rispondere alla diverse esigenze.

Ariete 2718 Xclean il miglior robot economico sotto i 200 €

Ariete il robot aspirapolvere economico

Ariete 2718 Xclean

Iniziamo la nostra carrellata con il prodotto più valido tra quelli di fascia economica.

Ariete 2718 Xclean è un robot dal design semplice ed elegante e di forma circolare.

Le dimensioni sono 30 cm di diametro e 7,5 cm di altezza per 1,9 kg di peso.

È dotato di sensori anti ostacolo e anti caduta, per muoversi in sicurezza anche in presenza di oggetti, scale o dislivelli.

La sua autonomia è di 90 minuti e si ricarica completamente in 5 ore.

Con i due livelli di filtrazione, primario ed HEPA, il robot garantisce la pulizia di tutte le superfici inclusi i tappeti; le due spazzole laterali garantiscono la pulizia anche negli angoli più inaccessibili.

Capacità del serbatoio pari a 300 ml.

Il funzionamento di Ariete 2718 Xclean è programmabile tramite il display led integrato ed è completo di telecomando; tuttavia e non è dotato di funzioni smart o di controllo remoto.

PRO

  • Il prezzo è sicuramente competitivo
  • Le dimensioni ridotte consentono di raggiungere facilmente ogni luogo
CONTRO

  • Scarsa durata della batteria
  • Serbatoio limitato
  • Assenza di funzioni di mappatura e controllo remoto
Ariete 2718 Xclean Robot Aspirapolvere, Partenza Ritardata, Filtro HEPA,...
  • Xclean è il robot aspirapolvere capace di pulire in autonomia pavimenti e tappeti e di rientrare autonomamente alla base per la ricarica; la rumorosità è...
  • I sensori anti-ostacolo garantiscono una pulizia quotidiana accurata coprendo la superficie della stanza senza urtare la mobilia ed aggirando gli ostacoli evitando...
  • Xclean è in grado di rientrare autonomamente alla base ricarica quando la batteria sta per scaricarsi: 1,5 h di autonomia e ricarica in 5 h; tutte le funzioni sono...

Il miglior robot per qualità prezzo: Xiaomi SDJQR02RR Mi

xiaomi robot aspirapolvere migliore qualità prezzo

Xiaomi Mi Robot Vacuum

Per quanto riguarda il prodotto con il miglior rapporto qualità prezzo ho selezionato Xiaomi SDJQR02RR Mi, conosciuto anche come Xiaomi Mi Robot Vacuum.

Non farti spaventare dal nome, il prodotto è fra i più validi sul mercato.

Per meno di 300 euro potrai portare a casa un robot con caratteristiche avanzate a un prezzo relativamente economico.

Il robot Xiaomi Mi è dotato di sensori laser a distanza in grado di mappare costantemente l’ambiente durante il movimento, i tre processori integrati tracciano i suoi movimenti in tempo reale e l’algoritmo di localizzazione e mappatura calcola il percorso più efficiente per la pulizia.

Dotato di sensori anticaduta e anti collisione.

È controllabile tramite l’apposita applicazione Mi Home, dalla quale è possibile controllarlo a distanza e programmarlo, cambiando la modalità e il programma di pulizia.

Grazie all’applicazione è inoltre possibile selezionare un’area di pulizia personalizzata.

Le dimensioni sono 34,5 cm di diametro e 9,6 cm di altezza per 3,8 kg di peso.

La batteria, da 5200 mAh, consente un’autonomia di 2,5 ore equivalente a circa 250 mq di pulizia.

Il dispositivo è provvisto di filtro HEPA, spazzole laterali per raggiungere i punti più difficili e di un serbatoio con capacità pari a 420 ml.

PRO

  • Prezzo competitivo per ciò che offre
  • Sensori laser mappanti per il movimento
  • Applicazione per il controllo remoto
CONTRO

  • Impossibile salvare una mappatura definitiva della casa
  • Serbatoio abbastanza limitato
Xiaomi SDJQR02RR Mi Robot Aspirapolvere autocaricante, Bianco
  • Funzioni: aspirazione e scopa
  • Potenza di aspirazione 1800pa, wlan, controllo tramite app mi home
  • Pianificazione intelligente del percorso, superamento di ostacoli alti fino a 1,5 cm, sensori di caduta

Roborock S6: il miglior robot aspirapolvere (sotto i 500 €)

Roborock s6 robot aspirapolvere migliore

Roborock S6

Se vuoi il prodotto migliore sul mercato senza dover spendere una fortuna Roborock S6 è quello giusto per te.

Roborock S6 è il prodotto di punta della casa cinese Xiaomi, successore del precedente Xiaomi Mi Robot Vacuum.

Come il predecessore, anche Roborock S6 è controllabile tramite l’app Xiaomi Home, questa volta però l’algoritmo è stato notevolmente migliorato.

Grazie al nuovo sistema Map Management 3.0 avremo infatti la possibilità di salvare la mappatura della casa, dividerla in varie stanze e assegnare a ognuna una diversa modalità di pulizia.

Per quanto riguarda l’aspetto tecnico Roborock S6 è dotato di sensori anti-caduta, anti collisione e sensori laser per movimento e mappatura.

La batteria garantisce un’autonomia di funzionamento fino a 3 ore e il serbatoio ha una capienza di 480 ml.

Le dimensioni del dispositivo Roborock S6 sono 35 cm di diametro, 9,1 cm di altezza e 3,6 kg di peso.

Come il predecessore anche Roborock S6 è dotato di spazzole laterali per una maggior precisione di pulizia e un filtro HEPA, inoltre è in grado di superare fino a 2 cm di dislivello, per accedere più facilmente a pulire aree rialzate come i tappeti.

Infine, Roborock S6 è anche provvisto di una funzione lavapavimenti. Tramite questa funzione il dispositivo rilascia una certa quantità d’acqua (regolabile) che utilizza per lavare il pavimento mediante l’utilizzo di un panno usa e getta in dotazione.

PRO

  • Sistema di mappatura all’avanguardia con possibilità di salvataggio e programmazione delle pulizie personalizzate nelle diverse stanze
  • Funzione lavapavimenti
CONTRO

  • Il prezzo potrebbe essere limitativo per alcuni
  • La funzione di lavapavimento (sebbene apprezzabile) non è in grado, per ora, di sostituire il caro vecchio lavaggio fatto a mano
Roborock S6 - Robot aspirapolvere 2 in 1 (aspira e strofina), con mappatura...
  • Nuovo sistema di mappatura 3.0 Il nuovo aspirapolvere Roborock S6 incorpora un nuovo sistema di mappatura, il Map Management 3.0, con capacità di automemorizzare le...
  • Pulizia preimpostata con la Roborock S6 puoi programmare la modalità, il tempo e lo spazio di pulizia dal tuo telefono, regolando il tipo di pulizia alle tue...
  • Più intelligente, più veloce è frustrante vedere che un robot aspirapolvere funziona senza un percorso chiaro. Con il S6 non avrai questo problema. Grazie al...

iRobot Roomba i7+ il robot aspirapolvere più avanzato con un limite

iRobot Roomba robot aspirapolvere migliore

iRobot Roomba i7+ con il suo sistema di svuotamento nella torretta

iRobot Roomba i7+ è il nun plus ultra in fatto di robot aspirapolvere.

Se parliamo di robot aspirapolveri iRobot è da sempre sinonimo di garanzia e innovazione.

Il suo ultimo modello Roomba i7+ sembra davvero avere tutto.

Oltre ai classici sensori di movimento il dispositivo Roomba i7+ di iRobot è dotato di sensore “Dirt Detect”, in grado di riconoscere le aree della superficie maggiormente sporche pulendole con ancora maggiore intensità e soffermandosi su di esse.

Il filtro in dotazione consente di trattenere gli allergeni e le polveri maggiormente fini, rendendo l’aria pulita e respirabile anche per le persone allergiche.

Grazie al sistema di mappatura intelligente (gestibile dall’applicazione), potrai salvare una mappatura della casa e delle varie stanze e decidere quali pulire e in che modo.

Oltre a essere completamente controllabile tramite app, il dispositivo interagisce anche con i sistemi di smart home come Google Assistant e Amazon Alexa.

Passando alla scheda tecnica: le dimensioni sono 34 cm di diametro e 9.3 cm di altezza per un peso di 3,38 kg.

L’autonomia del robot è di  ben 75 minuti, non molto se consideriamo il costo e se lo compariamo con altri modelli, tuttavia l’elevato potere pulente, la funzione “Dirt Detect” e la precisione di mappatura e movimento consentono pulizie rapide e senza inutili giri per la casa.

La grande novità introdotta da questo modello è la capacità del robot di svuotarsi da solo una volta riempito il serbatoio dello sporco (la cui capienza è 400 ml).

Questo è possibile grazie a una torretta posta sulla base di ricarica la quale aspira lo sporco e la polvere dal serbatoio del robot quando questo torna alla sua postazione.

Il sacchetto presente nella torretta per raccogliere lo sporco può contenere fino a 30 svuotamenti del serbatoio. È usa e getta e una volta pieno va buttato e sostituito.

PRO

  • Sistema di mappatura all’avanguardia gestibile dall’applicazione con moltissime possibilità
  • Funzione “Dirt Detect” per individuare le aree più sporche
  • Torretta per autosvuotamento dello sporco
CONTRO

  • Prezzo sicuramente limitativo
  • La torretta di svuotamento non costituisce una soluzione definitiva in quanto richiede il cambio del sacchetto una volta pieno
Offerta
iRobot Roomba i7+ (i7556) Robot aspirapolvere WiFi, svuotamento automatico,...
  • iRobot ha oltre 30 anni di esperienza nel mondo della robotica, con oltre 30 milioni di robot domestici venduti in tutto il mondo
  • Dimentica di passare l'aspirapolvere per mesi; per 60 giorni, l'i7+ trasferisce automaticamente lo sporco nella Clean Base, in sacchetti a 4 strati che bloccano gli...
  • Grazie alla sua tecnologia di navigazione, l’i7+ può catturare e rimuovere lo sporco dove vuoi, quando vuoi; e altrettanto importante, può evitare di andare dove...

Tubò Robò TR800: l’unico robot per il sistema di aspirazione centralizzato

Tubò Robò robot aspirapolvere aspirazione centralizzata

Tubò Robò TR800

Veniamo infine all’ultimo robot che ho selezionato per questa guida: Tubò Robò TR800 di Aertecnica.

Si tratta di un robot aspirapolvere molto particolare e con una funzione unica nel suo genere: quella di collegarsi all’impianto di aspirapolvere centralizzato domestico.

Qual è la magia? Semplice: svuotare in autonomia il serbatoio (sulla rete dell’impianto) e al contempo effettuare un’autopulizia interna.

Ma ecco come funziona nel dettaglio.

Al termine del lavoro, Robò torna alla base autopulente, si posiziona sui contatti della base di ricarica e dà il via al ciclo proprio di autopulizia interna.

Tubò Robò aspirapolvere robot aspirazione centralizzata

Tubò Robò TR800

  • Filtro primario + HEPA
  • Multisuperficie
  • Funzione lavapavimenti
  • Compatibile con impianto di aspirazione centralizzato

 € 489,00

In questo modo, si attiva automaticamente il processo che fa ruotare la spazzola principale a rullo a scatti sincronizzati e fa accendere la centrale aspirante del sistema di aspirazione di casa, per un tempo sufficiente a garantire lo svuotamento del contenitore polveri, la rigenerazione dei filtri e delle spazzole.

Il tutto collegando la base autopulente a una presa aspirante miratamente dedicata, oppure già esistente.

Naturalmente per godere di queste avanzate funzioni di autosvuotamento e autopulizia, è necessario possedere un impianto di aspirazione centralizzata a cui collegare la piattaforma di ricarica (Tubò Robò è un prodotto Aertecnica ma è compatibile con quasi tutti i sistemi di aspirazione centralizzata).

Per approfondire: Guida all’aspirazione centralizzata, cos’è e quali sono i vantaggi

Integrazione con impianto? Meglio con il nostro consulto 

Il robot aspirapolvere Robò TR800A può integrarsi anche su impianti di aspirazione già esistenti.

Tuttavia, il miglior momento per prevederne l’applicazione è nella fase di preventivazione di un nuovo impianto di aspirapolvere centralizzato, su casa in ristrutturazione o in costruzione.

Se non possiedi un impianto di aspirazione centralizzato non temere: il robot aspirapolvere Tubò Robò è comunque un acquisto intelligente che devi valutare. Perché?

Perché può funzionare anche in autonomia, senza impianto, fungendo da unico pulitore di casa e ufficio.

Altro pregio: possiede un serbatoio polveri con grande capacità in grado di contenere polveri e piccoli detriti aspirati fino a 600 ml.

Venendo ai dati tecnici di Robò TR800:

  • pesa 4 kg;
  • ha un diametro di 35 cm;
  • un’altezza di soli 7,5 cm che gli consente un agevole passaggio sotto i mobili;
  • integra una batteria ad alta capacità con ben 100 minuti di autonomia;
  • è dotato di spazzole laterali per una maggior precisione di pulizia e un filtro HEPA per il trattenimento delle polveri.

Il dispositivo è completamente controllabile tramite l’apposita applicazione: possiamo avviare, terminare e programmare i cicli di pulizia, dialoga inoltre con i sistemi di smart home quali Google Assistant, Amazon Alexa.

tubò robò aspirapolvere robot collegabile all'impianto di aspirazione centralizzato

Schema del flusso polveri da ROBÒ alla base autopulente

Tubò è munito di una barriera magnetica che consente di delimitare le aree in cui il robot non deve accedere e si muove e orienta grazie a un sensore antiurto che gli permette d’individuare ed evitare gli ostacoli sul percorso.

È tuttavia assente un sistema di mappatura e memorizzazione dell’ambiente e questo è probabilmente il suo più grande limite.

Il robot aspirapolvere Tubò è anche dotato di un sistema lavapavimenti integrato. Il serbatoio dello sporco può infatti essere rimosso e sostituito con un serbatoio ad acqua dotato di un mop in microfibra (lavabile in lavatrice) che consente di utilizzare la funzione lavapavimenti.

Sicuramente si tratta di un prodotto validissimo se hai già in casa un sistema di aspirapolvere centralizzato, o di un investimento interessante nel caso volessi un giorno predisporre questo tipo d’impianto in casa tua.

PRO

  • Robot predisposto per interfacciarsi con impianto di aspirazione centralizzato, che permette l’autosvuotamento e l’autopulizia del dispositivo
  • Si integra con il già efficace sistema di espulsione delle micropolveri all’esterno in atmosfera, dell’impianto centralizzato di aspirapolvere
  • Affiancato all’impianto di aspirazione centralizzato, ne completa la funzione per le “pulizie superficiali giornaliere”
  • Dimensioni ridotte che consentono di raggiungere facilmente ogni luogo
  • Serbatoio molto capiente
  • Funzione lavapavimenti integrata

CONTRO

  • Il prezzo di accesso potrebbe non essere alla portata di tutti nella versione con piattaforma autopulente e collegabile all’impianto di aspirazione centralizzata, ma va considerato come una estensione di quest’ultimo
  • Assenza di un sistema di mappatura dell’ambiente
Robot aspirapolvere Robò Tubò Aertecnica per aspirazione centralizzata con base stazione

Kit Robò TR800 per impianto

  • Filtro primario + HEPA
  • Multi-superficie
  • Funzione lavapavimenti
  • Con base integrabile su impianto di aspirazione centralizzato

 € 709,00

Ristrutturi casa o hai in programma di farlo? Stai pensando alla tua nuova abitazione?

Valuta la possibilità di installare un impianto di aspirazione centralizzato completo di Tubò Robò.

Pulire casa non sarà mai più la stessa cosa!

Igor Pizzinato

Igor Pizzinato

Specialista in impianti di aspirazione e ventilazione

Aiuto le persone a vivere una casa pulita e libera dalle polveri. Ho una laurea in Ingegneria Ambientale e sono appassionato di tecnologia, natura e camminate in montagna. Posso aiutarti a vivere una casa salubre affiancandoti nella scelta dei migliori sistemi di aspirazione centralizzata e ventilazione meccanica controllata (VMC) e migliorare così il livello di qualità di aria indoor nella tua abitazione.

    Ti potrebbe interessare anche