Vivere in una casa senza polvere è il sogno di chi ama respirare aria pulita e sana. Come poter raggiungere questa condizione senza stress e fatica?

Se abiti in un appartamento la centrale aspirante da incasso potrebbe essere la soluzione che fa per te. Per niente ingombrante e dalle molteplici funzioni, questo piccolo aspirapolvere da incasso offre potenza sufficiente per rimuovere allergeni e sporcizia anche dagli angoli più nascosti della tua abitazione.

Contribuisce inoltre a rigenerare l’aria. Il concetto del funzionamento della centrale aspirante da incasso è simile a quello di incasso di un aspirapolvere portatile a traino, ma con il vantaggio di dover trasportare solamente il tubo flessibile.

Scegliere un aspirapolvere centralizzato compatto

La scelta di installare un aspirapolvere compatto è vantaggiosa anche in fase di ristrutturazione di casa. Si riducono i tempi di lavoro e si contengono i costi.

Installare una centrale aspirante da incasso potrebbe davvero essere l’unica soluzione di portare un impianto a casa tua, grazie alle dimensioni compatte, probabilmente il suo più grande vantaggio.

Il massetto delle case moderne è infatti sempre più affollato di tubazioni, corrugati, cavi elettrici: tante tipologie di impianti per soddisfare comfort, resa energetica.

Un aspirapolvere da incasso con unico punto presa aspirante, se installato in un punto strategico dell’appartamento o di un loft, con un tubo flessibile sufficientemente lungo (es. mt 10) è in grado di garantire la pulizia della superficie fino a mq 100. Senza estendere l’impianto ad altre bocchette (opzione comunque possibile).

Se stai scegliendo di appendere un aspirapolvere al muro, sappi che è possibile predisporlo anche fuori dell’abitazione poiché non teme né freddo né umidità, ma è bene se coperto dalle intemperie.

E’ il caso dell’installazione dell’installazione in edilizia verticale.

Approfondimento: Installazione di una centrale aspirante in condominio

In quanto a praticità e comodità l’aspirapolvere a parete batte tutti!

Optare per un aspirapolvere da parete significa scegliere un sistema di pulizia compatto dalla massima potenza aspirante, in grado di espellere all’esterno le micropolveri, gli acari e i pollini senza rimetterli in circolo nello stesso ambiente.

Caratterizzate da un ingombro ridotto e dalla sorprendente silenziosità di esercizio, le centrali aspiranti ad incasso con installazione a parete si connotano per un design essenziale ed esteticamente appagante.

Una vera alternativa al tradizionale impianto di aspirazione centralizzata.

Ideale in contesti di pregio quali loft e villette, ma anche in appartamentini e in altre location che presentano problemi di spazio e di agevole installazione in complessi residenziali a sviluppo verticale, l’aspirapolvere da parete si integra in qualsiasi ambiente.

Si sposa con i più diversi stili architettonici ed è garanzia di elevati standard costruttivi e del massimo isolamento e risparmio energetico.

Il tutto per far sì che nell’ambiente domestico si possa respirare un’aria sana e che la pulizia degli spazi possa essere vissuta in salute.

Pro e contro di una centrale aspirante da incasso

Tra i principali vantaggi dell’aspirapolvere da incasso:

  • risolve il problema degli spazi;
  • monta motore aspirante performante;
  • manutenzione facile;
  • installabile sia all’interno che all’esterno;
  • igienica: espelle le micropolveri.

Su quest’ultimo è idealmente come se fosse come se fosse un aspirapolvere portatile incassato a parete, con il vantaggio di non avere cavi e di espellere le polveri all’esterno senza ricircolarle.

Di contro, una centrale da incasso compatta rispetto a un tradizionale aspirapolvere ciclonico cilindrico ha i seguenti svantaggi:

  • maggiore frequenza di svuotamento del contenitore polveri;
  • minore superficie filtrante, con risultato che il filtro va manutenuto con cadenza più serrata.

Lascia che ti dica che a parità di resa, un impianto con aspirapolvere centralizzato tradizionale con corpo macchina separato ha una gestione meno impegnativa nel tempo rispetto a un sistema con centrale da incasso.

Centrale aspirante da incasso Aspiredil Shadow180

La centrale ad incasso di Aspiredil, in vendita nella sezione ecommerce di Aspirastore.com, ha alcuni caratteristiche che la contraddistinguono da altri prodotti in mercato:

  • esteticamente arricchente: si integra con l’arredo di casa grazie al design “filo muro”. La porta/cornice sporge di soli mm 1,3 dal filo muro;
  • spazi di ingombro ridotti: profondità della cassa di soli mm 167;
  • silenziosità garantita grazie all’incasso a parete e al materiale isolante della cassa;
  • isolamento energetico: non avrai alcuna dispersione grazie alla cassa in legno OSB;
  • adotta un comodo filtro a sacchetto per aspirapolvere centralizzato

Non è più rumorosa di un aspirapolvere da traino

Se hai mai abitato in un appartamento di un edificio a più piani sai quanto sia delicata la questione di mantenere i rumori contenuti.

Potresti forse spaventarti all’idea di infastidire il vicinato con il montaggio di un impianto di aspirazione centralizzato per timore del tanto rumore, invece ti devi preoccupare, specialmente se scegli una centrale da incasso.

Pensa che in prossimità dell’aspirapolvere in funzionamento si registrano meno di 70 dB.

Sarebbe un peccato rinunciare all’impianto solo per timore. Non è detto che i presunti diritti del vicinato debbano sempre prevalere sull’esigenza di comfort abitativo, soprattutto se in casa hai inquilini che soffrono di problemi di allergia, per i quali un impianto che aspira polveri e acari e allergeni è un toccasana e soluzione vincente per migliorare lo stato di salute.

Possiamo dimensionare il tuo impianto di aspirazione con centrale da incasso

Igor Pizzinato

Igor Pizzinato

Specialista di impianti di aspirazione e ventilazione

Aiuto le persone a vivere una casa pulita e libera dalle polveri. Imprenditore del benessere domestico alla seconda generazione familiare, sono appassionato di benessere e tecnologia. Affianco il cliente nella scelta della migliore soluzione di impianto di aspirazione centralizzato e di ventilazione meccanica controllata (VMC) per massimizzare il livello di qualità di aria indoor nell’abitazione.

Ti potrebbe interessare anche

Sistemi filtranti per aspirapolvere centralizzato

Un aspirapolvere centralizzato funziona grazie ad alcuni componenti cardine. Uno di questi è il sistema filtrante: se mi stai leggendo ora, significa che sai di cosa sto parlando, e vuoi saperne di più. Un approfondimento sul sistema filtrante è ciò che ti serve, sia...

Share This